La vita ha preso il sopravvento. But, I’m back.

Cosa si dice dopo un anno e qualche mese che non ci si fa sentire? “Scusate” si dovrebbe iniziare. “Scusa se pensavate fossi morta. Soprattutto dopo che l’ultimo post che scrissi a Marzo dell’anno scorso titolava ‘Una Riflessione Sul Macabro’ e parlava di me in ospedale.” Oppure si potrebbe dire: “Chiedo scusa. A voi miei […] Read more…

Una Riflessione sul Macabro, a New York

Non voglio fare quella che pensa sempre alle cose negative, ma volevo raccontarvi un poco delle mie esperienze ospedaliere negli Stati Uniti. Nulla di grave, non vi preoccupate, ma ultimamente sono stata parecchio negli ambulatori e ospedali di New York per un piccolo intervento che ho dovuto affrontare settimana scorsa. Nulla di che, solo una […] Read more…

Trovare Lavoro a New York: Curriculum Vitae o Resume? PARTE PRIMA

Partendo dal presupposto che trovare lavoro può essere in qualche modo paragonato alla ricerca dell’anima gemella, in questo articolo di “To Whom it May Concern: I LOVE YOU,” vi parlerò della differenza tra il Curriculum Vitae e il Resume. Iniziamo dicendo che ve ne do’ atto: il linguaggio dell’amore e’ universale, fatto di sguardi, di baci, […] Read more…

1 2 3 127