20140728-222203-80523964.jpg

Scherzi Telefonici a New York

Dovete sapere che a New York i numeri di telefono si riciclano. E non so esattamente bene perche, ma tutti i miei numeri di telefono cellulare finora posseduti (vabe, solo due in sette anni) erano rincarnazioni viventi di defunti numeri di persone cinesi. Il problema e’ che, sara’ il buddismo, sara’ magia, i miei numeri […] Read more…

Orlandi Paglietta zincata R52005

Storie di Scrub Coreano a New York

In questi giorni a New York fa un gran caldo. Ma non e’ il caldo il vero problema. Il vero problema e’ l’umidita’. Che ti alzi al mattino, fai una doccia e non fai in tempo a spegnere l’acqua che sei gia’ sudato. Per intenderci, c’e’ quella cappa umida e appiccicaticca che ti fa andare […] Read more…

Cane a New York

A passeggio con un cane a New York

Non so esattamente per quale motivo, ma tutti i blogger sono tipi da gatti. E’ difficile che ci sia un blogger che non abbia un gatto, che non parli del suo gatto, o che non faccia ogni tanto delle foto al suo gatto da postare sulla pagina Facebook. Io, ovviamente, dato che ho un blog, […] Read more…

USA-Instagram

Stati Uniti, per te la Coppa del Mondo finisce qui!

Non fraintendetemi. Amo gli Stati Uniti. Dopo sette anni nel paese delle meraviglie mi risulta difficile non amarli. E’ un amore un po’ come quello fraterno. Quello del “mi stai sui maroni da morire, ma ti voglio tanto bene, abbracciamoci.” E infatti mi ci e’ voluto in po’ di autoconvincimento nel decidere che no, una […] Read more…

mondiali-newyork

Dove Vedere le Partite dei Mondiali a New York

Ormai sono a New York da sette anni, il che vuol dire cheĀ i Mondiali 2014 sono i secondi Mondiali che vivro’ da New York. Date le esperienze passate, nel caso vi troviate a New York al calcio di inizio di una qualsiasi delle partite dei Mondiali — anche se immagino che l’interesse sia soprattutto rivolto […] Read more…

Risotteria

Risotto a New York: Ma Anche No

Probabilmente vi ho gia’ parlato della pizzeria Keste, nel West Village. Ottima pizza, con una coda chilometrica ogni volta che ci devo andare. L’altro giorno, anziche fare la fila e rosicare da fuori con la faccia appiccicata al vetro cercando di fare pressione psicologica su quelli che si stavano comodamente mangiando la loro pizza all’interno […] Read more…

1 2 3 121