Dopo due anni, due mesi e 200 litri di caffe’ americano, non ci facciamo più fregare da Starbucks, dai suoi prezzi elevatissimi e sapori annacquati (anche se dobbiamo ammettere che le specialita’ autunnali, con retrogusti di zucca e cannella non sono male). E’ per questo che abbiamo istituito una tradizione puramente italiana del Sabato e Domenica pomeriggio: un caffe’ macchiato da 71 Irving Place. Semplicemente fantastico.

Altri Articoli:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *