Si dice che l’America sia la terra delle opportunita’ e dei miracoli. Dove tutto puo’ succedere e ogni sogno si possa realizzare con un poco di sano lavoro, costanza e un pizzico di fortuna. E da oggi e’ anche la terra dove i ladri di macchine sono dei gentiluomini che rubato il veicolo si trasformano in presentatori di pimp my ride per rendere una normale autovettura un mezzo degno da dio del rap. E subito dopo vengono arrestati con tanto di confisca della nuova opera d’arte e riconsegna al vero proprietario.
Ma andiamo per ordine. Dopo tre anni dal furto della sua Honda Accord, Amanda Pogany si era rassegnata a non vedere piu’ la sua macchina. Tuttavia recentemente i poliziotti si sono recati a casa sua con il veicolo rubato. Sorpresa delle sorprese la macchina si era trasformata da berlinetta noiosa ed economica a auto dalla mise da drag-racer, con un bel motore V-8 sotto il cofano, finestrini in tinta, pneumatici maggiorati. Inoltre l’interno era corredato da gigante bandiera Domenicana, croce in legno pendente dallo specchietto retrovisore e un nuovo cambio manuale in luogo della trasmissione automatica. La reazione della povera Amanda e’ stata a dir poco di stupore, soprattutto perche’ essendo Ebrea mai avrebbe pensato di ritrovarsi a guidare una macchina da capo gang domenicana e soprattutto con cambio manuale. Che dire, New York ci hai stupito ancora!
In ogni caso la macchina ora fa bella mostra di se nel viale ove Amanda abita, attirando l’attenzione dei passanti e di potenziali acquirenti.

Altri Articoli:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *