Quello corrente e’ l’inverno piu’ freddo degli ultimi 40 anni a New York. E anche il piu’ nevoso della mia personale storia NewYorkese. Quando ero in Italia sognavo una New York imbiancata e bellissima che pero’ per sei inverni non si e’ materializzata. E anche quelle poche volte che nevica, ero sempre per caso fuori citta’. Questo inverno pero’ tutto e’ cambiato, e finalmente ho visto e vissuto la New York invernale dei miei sogni.

fvadvad

Sebbene ovviamente con alcuni problemi pratici legati alle abbondanti nevicate, devo dire che New York diventa ancora piu’ bella sotto un bel manto di neve. Oltre al lato estetico, la neve a New York ha per me un effetto calmante, che in una citta’ frenetica come New York e’ difficile da provare. Il freddo e la neve di questo inverno hanno avuto anche un altro aspetto positivo: la decimazione dei topi.

fdsfsafa

Per la prima volta in anni infatti, il numero di segnalazioni di infestazioni dei topi e’ diminuita a New York. Da anni si sa che la popolazione dei roditori fluttua sempre di numero, pero’ gli esperti pensano che il calo registrato in questi mesi sia proprio dovuto alle rigide temperature invernali. Speriamo allora sia il primo di tanti altri miei inverni gelidi NewYorkesi!

Altri Articoli:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *