Di spazi all’aperto per giocare con i bambini a New York certo non mancano. I parchi giochi sono solitamente ben strutturati e altrettanto ben curati, oltre ad essere sempre colmi di pargoli urlanti accompagnati da genitori, fratelli maggiori o babysitters.

Come per tutte le cose nella City pero’, questi playground non sono semplicemente dei parchi giochi con qualche altalena, scivolo, e, se siamo fortunati, una ruota: nella Grande Mela anche i parchi giochi banno il loro stile, e sono progettati come se fossero delle vere e proprie opere d’arte.
Prendiamo ad esempio il nuovissimo “Evelyn’s Playground”, aperto di recente in Union Square: diviso in tre aree a secondary dell’eta’, questo parco, costato la bellezza di 3.8 milioni di dollari, presenta sculture di marmo, una sfera scintillante enorme, liane, ruote colorate, fontane, altalene, tubi variopinti in cui i bambini possono urlare e sentire il proprio eco e una zona piena di sabbia fine nella quale rotolarsi e fare castelli. Il tutto su mattonelle verdi, rosse, gialle e blu che, anche se non sembrano, sono soffici per attutire le eventuali cadute dei vostri piccoli.

Detto cosi, il paesaggio sembra idilliaco, considerata inoltre la perfetta location (Union Square ospita un mercatino di frutta e verdura organica, ottima opzione per la merenda) — eppure il parco e’ appena uscito da alcune pesanti accuse avanzate dai genitori e bambini stessi. La principale critica era quella di vedere nel parco giochi più un museo di opere di arte moderna che un luogo sicuro dove far giocare dei bimbi. Ad esempio, l’enorme sfera d’acciaio si surriscalda non poco, soprattutto sotto il sole cocente estivo, a discapito dei piccoli avventurieri che tentano impavidi la scalata. Il problema e’ stato risolto con un tendone che la copre – ma gia’ si pensa alla possibile prossima pericolosita’ di altre giostre.
Che l’estetica abbia avuto la meglio sulla pratica? O si e’ trattato solo di un caso?
Da semplici passanti dobbiamo ammettere che l’Evelyn’s Playground ci ha affascinato e colpito per la sua eleganza e modernita’. E tutte le persone che l’avevano preso d’assalto sembrava si stessero divertendo un mondo. Non ci resta che attendere pazienti il feedback di qualche genitore.

View Larger Map


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /web/htdocs/www.inewyork.it/home/wordpress/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273