La città vi ha stressato troppo e avete bisogno di un’esperienza esotica e rilassante per riprendervi? Fate un giro da Pampano, il ristorante messicano che porta la firma di Richard Sandoval, uno dei più acclamati chef messicani, che ha saputo magistralmente trasformare la cucina di Mexico City in una cucina gourmet, iniziando quello che è conosciuto come movimento Modern Mexican. Pampano è il risultato della collaborazione tra lo chef e il maestro d’opera Placido Domingo. L’obiettivo del locale è quello di portare a New York l’arte di cucinare il pesce secondo il Modern Mexican, ovvero attraverso l’accostamento di sapori insoliti e sorprendenti, il tutto in un ambiente raffinato ed elegante.
Abituati alle beef fajitas del vostro messicano di fiducia – abbondanti e piccanti? Scordatevele, e date il benvenuto alle tacos d’aragosta, leggere, saporite e assolutamente stravaganti – un piatto da non perdere, ancora meglio se annaffiato con un originale margarita al melograno (vera e propria tendenza a Manhattan). L’atmosfera è piacevole e, inusuale per New York, permette una certa privacy in quanto i tavoli sono discostati l’uno dall’altro, cosicché non si è costretti a mangiare in braccio al vicino. La sala è semplice e caratterizzata da pareti bianche che vi porteranno direttamente ad immaginare voi stessi seduti in un bar di Acapulco; piacevole sorpresa anche la romantica terrazza sovrastante, che vi permetterà di godere un’ottima vista dei grattacieli di Manhattan, il tutto animato da spumeggiante musica latino-americana.
Incuriositi? Ricordatevi solo che da Pampano si serve un messicano con tratti francesi: il che significa ricercatezza di sapori e abbinamenti, ahimè, in porzioni mignon.

209 East 49th Street
 http://www.modernmexican.com/pampano


View Larger Map

Altri Articoli:


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /web/htdocs/www.inewyork.it/home/wordpress/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273