Sebbene non sia Peter Luger’s, questa Steak House è degna di una fermata, sia a mezzogiorno che di sera. L’atmosfera è a metà tra il casalingo e un finto raffinato, con delle volte interne di mattonelle bianche, azzurre e gialle – il ristorante sembra, così come il nome stesso suggerisce, uscito dalla Bavaria del 1900. I camerieri sono molto amichevoli e alcuni parlano anche un italiano un poco spezzato, ma quanto basta per farvi sentire a casa.
Le bistecche sono abbastanza grandi e i contorni sono uguali a quelli che troverete in qualsiasi altra steak house: patate al forno e crema di spinaci (notevole).
Tutto sommato, un buon posto per riempirsi la pancia, quasi economico per essere una steak house, ma sicuramente con meno anima di molti altri ristoranti simili in New York.

4 Park Avenue (sulla 30esima)
 http://www.wolfgangssteakhouse.com


View Larger Map

Altri Articoli:

1 Comment on Wolfgang’s Steak House


  1. Massimo
    21 giugno 2010 at 11:49 (7 anni ago)

    Posto molto carino e cibo veramente ottimo, ci sono stato una decina di volte.
    Altro posto molto bello e con cucina più che ottima (se posso consigliare) è il “Zorzi Restaurant”, ristorante italiano, con cucina tipica veneta; da vedere.
    Ciao

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *