La stagione NBA 2009-2010 e’ alle porte e dopo mesi di attesa potremo finalmente tirar fuori dall’armadio la mitica mano con il ditone.

La data di inizio della competizione e’ stata fissata per il 27 ottobre e quest’anno saranno ben tre i giocatori italiani alle prese con il campionato cestistico piu’ bello e appassionante del mondo: Bargnani e Bellinelli sono in forze ai Toronto Raptors mentre il mitico Danilo Gallinari gioca per i New York Knicks.

I fan dei Knicks (me compreso) aspettano da piu’ di 10 anni una stagione finalmente all’altezza del prestigio di Madison Square Garden e il coach Mike D’Antoni spera che quest’anno sia finalmente la stagione di affermazione del talentuoso Danilo. E lo spero anche io.

Dopo l’acquisto nel 2008, D’Antoni aveva affermato di non aver mai visto nessun tiratore migliore di lui (44% di realizzazione da tre dell’anno scorso confermerebbe le sue dichiarazioni) e ha fatto capire ai giornalisti che si aspetta da Danilo un ruolo di indiscusso leader sul campo quest’anno.

Durante la sua prima stagione nella Grande Mela, Gallinari e’ stato soggetto a frequenti problemi alla schiena che lo hanno costretto a giocare solo 28 partite delle circa 70-80 disputate dai Knicks. Sebbene la qualita’ di gioco della squadra era decisamente migliore quando in campo era presente il giocatore italiano, i giornalisti Americani ritengono che prima di ricoprire il ruolo di motore e anima della squadra debba migliorare parecchio.
Noi facciamo un caloroso in bocca al lupo a Danilo e promettiamo di seguire costantemente tutte le sue performance!

Se domani vi trovate a New York non perdetevi l’allenamento a porte aperte alla Fordham University nel Bronx. L’evento inizia alle 11:15 ed e’ gratuito.
Vi aspettiamo la!

Altri Articoli:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *