Spesso si dice che a New York sia possibile fare tutto. Sebbene il detto renda bene l’idea dell’ampia offerta di intrattenimenti, non e’ esattamente vero. Ci sono moltissime cose che non si possono fare nella City. Tra esse, quella che piu’ mi dispiace non poter fare era surf!

Cresciuto con il mito dei surfisti americani in California, come molti altri immagino, ho sempre desiderato trasferirmi in una citta’ tipo San Diego per poter surfare nel dopo lavoro. O per tutto il week end. Invece mi sono trasferito a New York e quindi il sogno della tavola e dell’oceano e’ stato rimandato.

Fino a pochi giorni fa! Quando con mio stupore ho visto 2 ragazzi passeggiare lungo 1st Avenue con in mano una tavola da surf a testa! Di cose strane a New York ne ho viste parecchie fino ad ora, ma tavole da surf zero. Tornato a casa ho cercato su internet dove poter fare surf a New York e ho scoperto che grazie al passaggio dell’uragano Igor (pronunciato Aigor per dare un non so che di terrificante e diabolico) New York City e Long Island sono diventate una zona perfetta per fare surf! Onde lunghe, non troppo impetuose, fondale sabbioso e senza insidie… Perfetto!

Un mio collega australiano non si e’ fatto sfuggire l’occasione e si e’ recato a Montauk per cavalcare le sue prime onde dell’Atlantico. Ma senza andare cosi’ lontani, anche a Rockaway Beach o a Long Beach i surfisti hanno avuto un week end da leoni.

Non ci credete?! Eccovi a voi video e foto evidenze!

Ora vi saluto… Vado a fare suuuuurrrrrffffffffffff!!

Foto by Tousled Ninja e slimxxxfast.

Altri Articoli:


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /web/htdocs/www.inewyork.it/home/wordpress/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273